Serie A: partite e formazioni del 14 marzo 2021

Serie A: partite e formazioni del 14 marzo 2021

La 27° giornata di Serie A può essere seguita anche su bet2u.info, scoprendo quali sono le squadre favorite e non favorite. Ecco le partite importanti di questa domenica che taglia quasi a metà il primo mese primaverile.

  • 12.30 Bologna Sampdoria
  • 15.00 Torino Inter
  • 15.00 Parma Roma
  • 18.00 Cagliari Juventus
  • 20.45 Milan Napoli

Possibili formazioni Serie A 14 febbraio

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo L., Medel, Dijks; Svanberg, Schouten; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. Allenatore: Mihajlovic. A disposizione: Da Costa, Ravaglia, Soumaoro, Dominguez, Antov, De Silvestri, Hickey, Mbaye, Poli, Baldursson, Orsolini, Sansone, Vignato, Juwara. Indisponibili: Faragò, Santander. Squalificati: -.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Yoshida, Augello; Candreva, Silva, Ekdal, Jankto; Keita, Quagliarella. Allenatore: Ranieri. A disposizione: Ravaglia, Regini, Ferrari, Tonelli, Thorsby, Leris, Damsgaard, Askildsen, Verre, Ramirez, Gabbiadini, La Gumina. Indisponibili: Torregrossa. Squalificati: O. Colley.

PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Bruno Alves, Gius. Pezzella; Sohm, Brugman, Kurtic; Man, Brunetta, Mihaila. Allenatore: D’Aversa. A disposizione: Colombi, Laurini, Bani, Busi, Grassi, Cyprien, Gervinho, Zirkzee, Pellè, Karamoh. Indisponibili: Nicolussi Caviglia, Gagliolo, Valenti, Hernani, Inglese, Cornelius. Squalificati: Kucka.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Diawara, Villar, Spinazzola; Lo. Pellegrini, El Shaarawy, Borja Mayoral. Allenatore: Fonseca. A disposizione: Mirante, Fuzato, Kumbulla, Calafiori, Karsdorp, Santon, Carles Peres, Pedro, Dzeko. Indisponibili: Zaniolo, Veretout, Juan Jesus, Smalling, Mkhitaryan. Squalificati: -.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Rodriguez; Vojvoda, Lukic, Mandragora, Gojak, Ansaldi; Zaza, Sanabria. Allenatore: Nicola. A disposizione: V. Milinkovic-Savic, Ujkani, Verdi, Bremer, Greco, Celesia, Buongiorno, Linetty, Murru, Bonazzoli, Baselli, Belotti. Indisponibili: Nkoulou, Singo. Squalificati: Rincon.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Perisic; Lukaku, L. Martinez. Allenatore: Conte (squalificato, in panchina Stellini). A disposizione: Radu, Padelli, D’Ambrosio, Ranocchia, Darmian, Young, Eriksen, Vecino, Sensi, Sanchez, Pinamonti. Indisponibili: Vidal, Kolarov. Squalificati: -.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Zappa, Marin, Duncan, Nainggolan, Nandez; Joao Pedro, Simeone. Allenatore: Semplici. A disposizione: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Klavan, Pereiro, Deiola, Asamoah, Cerri. Indisponibili: Sottil, Walukiewicz, Tramoni, Rog. Squalificati: Pavoletti, Lykogiannis.

JUVE (4-4-2): Buffon; Danilo S., Bonucci, De Ligt, Bernardeschi; Chiesa, Rabiot, Arthur, Ramsey; Kulusevski, Ronaldo. Allenatore: Pirlo. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Dragusin, Frabotta, Alex Sandro, Chiellini, Di Pardo, Fagioli, McKennie, Cuadrado, Morata. Indisponibili: Demiral, Dybala, Bentancur. Squalificati: -.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Kjaer, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Leão. Allenatore: Pioli. A disposizione: Tatarusanu, A.Donnarumma, Dalot, Gabbia, Romagnoli, Kalulu, Meitè, Castillejo, Hauge, Diaz. Indisponibili: Bennacer, Mandzukic, Maldini, Ibrahimovic, Rebic. Squalificati: -.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso. A disposizione: Meret, Contini, Mario Rui, Elmas, Bakayoko, Costanzo, D’Agostino, Labriola, Lobotka, Cioffi, Osimhen. Indisponibili: Lozano, Ghoulam, Petagna, Rrahmani. Squalificati: -.

Classifica delle squadre in gara domenica 14 marzo

  • Bologna 12° posto in classifica
  • Sampdoria 10° posto in classifica
  • Torino 18 posto in classifica, zona retrocessione serie A
  • Inter prima in classifica
  • Parma 19° posto in classifica, zona retrocessione Serie A
  • Roma quarta in classifica
  • Cagliari 17° posto in classifica
  • Juventus terza in classifica
  • Milan seconda in classifica
  • Napoli sesta in classifica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *